Pagina principale

Versione del 26 ott 2018 alle 14:37 di ShInKurO (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Da WikiStreetMini4wd.

Cosa sono le mini 4WD?

Il termine "mini 4WD" si utilizza per identificare una categoria di automodello da corsa.

La prima mini 4WD della storia, la Stomper 4x4, fu creata da Adolph Goldfarb e prodotta dall'americana Schaper nel 1980. In seguito, nel 1982, la giapponese Tamiya commercializzò i suoi primi automodelli a quattro ruote motrici: nacque la prima serie di automodelli chiamata "Mini 4WD". Fu però con la terza serie di mini 4WD Tamiya, le Racing Mini 4WD (1986), che questi automodelli assunsero l'accezione di auto da corsa.

Le caratteristiche che fanno di un automodello una mini 4WD sono:

E' possibile controllare la corsa di una mini 4WD in due modi:

  • Utilizzando la mini 4WD all'interno di una pista appositamente prodotta. Una pista per mini 4WD è composta di un numero n di corsie (2, 3 o 5), ciascuna corsia è delimitata da "muretti" (detti anche "sponde" o "bordi") che permettono ad una mini 4WD l'esecuzione di un determinato percorso. Una mini 4WD è "costretta" fisicamente dal muretto (durante una curva ad esempio) a seguire l'andamento del muretto stesso;
  • L'utilizzo di una mazza detta "bastone di guida": una lunga asta formata da una zona d'impugnatura ed una "paletta". Tale strumento è del tutto simile ad un bastone da Hockey, ma generalmente si presenta molto più leggero. Durante la sua marcia, la mini 4WD è "deviata" dal corridore attraverso l'utilizzo del bastone di guida, per fare ciò il pilota deve dunque correre dietro alla mini 4WD e controllarne i movimenti in tempo reale.


Entrambe le possibilità si poggiano sullo stesso principio: l'esecuzione di un percorso per "costrizione" attraverso deviazioni statiche (i muretti di una pista) o dinamiche (la paletta di un bastone di guida).

Questa wiki si occupa delle corse "Street Mini 4WD".

Cos'è lo Street Mini 4WD?

"Street Mini 4WD" (in giapponese " ストリートミニ四駆 ") è una categoria di gare in cui le Mini 4WD corrono fuori delle piste convenzionali, il più delle volte mediante l'impiego del bastone di guida.

Uno dei concetti fondamentali che i piloti di Mini 4WD preparate per correre in strada perseguono è quello di essere in grado di sviluppare una macchina il più possibile simile a una vera auto da corsa.